Post con il tag: "(fumetto arabo)"



Quarantena · 27. maggio 2020
In passato relegati a ruolo secondario, appannaggio dei bambini, oggi i fumetti sono considerati un’arte completa, che parla agli adulti. Nel mondo arabo hanno una storia ricca, sono parte integrante della cultura e trattano tematiche importanti usando anche la lingua comune del dialetto.

Fumetti · 30. aprile 2020
Vi proponiamo la traduzione di un interessante articolo pubblicato sul sito Arablit il 15 aprile 2020, che ha come tema la produzione fumettistica algerina.

Eventi · 20. aprile 2020
La giuria del prestigioso premio Mahmoud Kahil ha annunciato i vincitori dell’edizione 2019 alla fine dello scorso marzo.

Proposte · 14. aprile 2020
La graphic novel “Salam” dall’artista libanese Lena Merhej. L’opera ruota attorno a temi ricorrenti nella produzione dell’autrice, ma che vengono qui rivisitati in maniera inedita.

Eventi · 22. novembre 2019
Al Buon compleanno Lazzerini ! Ospite speciale Lena Merhej illustratrice, fumettista e accanto a lei per l'occasione uno dei massimi disegnatori e fumettisti italiani, Sergio Staino.

Fumetti · 12. agosto 2018
TokTok Book raccoglie gli ormai introvabili primi cinque numeri del magazine: un’occasione per gli amanti del fumetto arabo di ripercorrere le tappe iniziali del collettivo TokTok e di ritrovare i contributi di alcuni artisti internazionali.

Fumetti · 02. febbraio 2018
Titolo originale: Wa katir min al-hubb… Titolo tradotto: E molto amore: manuale illustrato per i papà e le mamme sulla corretta educazione dei bambini. Autori: Rania Hussein Amin Casa editrice: Hawadit al-nashr Anno: 2015 Edizione: 1° Genere: manuale illustrato “Chi l’ha detto che crescere dei bambini sia facile?” afferma l’autrice Rania Hussein Amin. Forte della sua formazione come psicologa l’artista egiziana ha coniugato le sue due passioni: la psicologia infantile e il...