Fumetti

Fumetti · 20. ottobre 2020
Nool Books , fumetti che solcano il Mediterraneo. Un progetto ambizioso che nasce nel 2018 tra Il Cairo, Beirut e Parigi e che offre ai lettori la possibilità di fruire di fumetti di diverso tipo e stili, nella convinzione che la traduzione in arabo dalle lingue europee sia un progetto sul quale davvero vale la pena investire.

Fumetti · 28. settembre 2020
Uno dei fumettisti egiziani le cui pubblicazioni prendono ispirazione dai suoi viaggi. Abbiamo intervistato Mohamed Wahba Elshennawy per capirne di più e cercare di indagare, se possibile, dove lo porterà il suo “camminare ed osservare”.

Fumetti · 22. settembre 2020
Inerpicarsi sulle alture, camminare per le strade la mattina presto, osservare e disegnare: sono solo alcune delle attività che danno vita al disegno dell’artista egiziano Mohamed Wahba Elshennawy, uno degli artisti più interessanti del panorama fumettistico egiziano

Fumetti · 21. settembre 2020
Le piccole librerie, che non si sono fermate durante il lockdown, ma hanno continuato a lavorare con la stessa passione e dedizione di sempre, sono state un punto di riferimento per gli studenti. Ciò è una chiara testimonianza della loro resilienza in un tempo, in cui si preferisce l’acquisto su celebri piattaforme all’acquisto in loco o su siti di piccoli negozi e in cui il virtuale cerca di far cadere in oblio il cartaceo.

Fumetti · 18. giugno 2020
La traduzione di Fatma au Parapluie ha rappresentato una sfida interessante che ha richiesto un lungo processo di negoziazione tra le due lingue. Ne parliamo con Nia Lotfi il traduttore che ci ha condotto alla scoperta delle scelte editoriali fatte per questa pubblicazione.

Fumetti · 03. giugno 2020
Le Pain Nu è la trasposizione in fumetto di “Al-khubz al-hafi”di Mohamed Choukri, un romanzo pubblicato nel 1980 in francese (nella traduzione di Tahar Ben Jalloun) e poi nella versione originale araba nel 198

Fumetti · 20. maggio 2020
Fatma au parapluie non è solo una graphic novel dai toni misteriosi e quasi horror, ma porta con sé nei temi, nei disegni e nella lingua un inestimabile patrimonio legato all'oralità algerina.

Fumetti · 30. aprile 2020
Vi proponiamo la traduzione di un interessante articolo pubblicato sul sito Arablit il 15 aprile 2020, che ha come tema la produzione fumettistica algerina.

Fumetti · 27. agosto 2018
Giugno - Luglio 2006: un nuovo periodo di guerra e bombardamenti sconvolge il Libano. Mazen Kerbej, artista libanese dalle molteplici attitudini, comincia a scrivere un diario “illustrato”, una serie di pagine, quasi schizzi, che pubblica periodicamente sul suo blog.

Fumetti · 20. agosto 2018
Il 2018 verrà ricordato come l’anno del fumetto arabo. Protagonista del Festival del fumetto di Angoulême dove un’intera sezione è stata dedicata alla nona arte prodotta e realizzata da artisti arabi.

Mostra altro